Comunicato ufficiale di Wizards of the Coast su Labirinto del Drago

Comunicato ufficiale di Wizards of the Coast su Labirinto del Drago

 

 

 

COMUNICATO UFFICIALE

Siamo venuti a conoscenza di un errore durante il processo di stampa delle carte di Labirinto del Drago. Dieci carte rare non sono stata stampate nella loro versione foil, ma sostituite con le versioni foil delle dieci shocklands di Ritorno a Ravnica ed Irruzione. Siamo stati in grado di correggere il processo, ma volevamo portarvi a conoscenza dell’accaduto ugualmente. Le carte coinvolte sono:

  1. Rinunciare alle Gilde
  2. Rampollo di Vitu-Ghazi
  3. Eteremorfo
  4. Trattamento delle Fattezze
  5. Scrivano del Sangue
  6. Pontefice della Rovina
  7. Tempesta di Possibilità
  8. Sciamano della Pira
  9. Krasis Rinnegato
  10. Sferzavolatili

Nonostante tutte queste saranno presenti nella loro versione non-foil, comprendiamo come, per alcuni di voi, questa notizia possa essere frustrante. Wizards farà in modo che i negozi WPN coinvolti ricevano copie delle carte mancanti, in modo tale che i giocatori le possano avere.

Anche se sarà responsabilità di ogni singolo negozio decidere come allocare le copie ricevute, Wizards consiglia ad ogni collezionista – che abbia trovato una shocklands foil in una bustina di Labirinto del Drago – di recarsi al proprio negozio WPN di fiducia. Mostrando la shockland foil trovata, quest’ultimo potrà ottenere una copia di una delle dieci carte mancanti (fino ad esaurimento scorte).

Ci scusiamo per il disagio e vi auguriamo un grande divertimento con Labirinto del Drago.

Wizards of the Coast Italia.