In Uscita: Duel Decks - Ajani VS Nicol Bolas

In Uscita: Duel Decks – Ajani VS Nicol Bolas

[Fonte: Sito Ufficiale Wizards of the Coast]

AJANI

Vita, passione, comunità e spirito selvaggio: ecco ciò che cresce rigoglioso lontano dall’influenza del mana nero o blu. Nei territori lussureggianti del piano natio di Ajani, si celebra la vita e l’istinto prevale su ogni tipo di macchinazione.

Con un vero e proprio zoo di bestie feroci ai suoi ordini, il mazzo di Ajani farà piazza pulita di un avversario impreparato. Fin dall’inizio, farai funzionare una macchina picchiatrice focalizzata, che affronterà alcune delle creature più efficienti del gioco. Col passare del tempo, il mazzo si trasforma in un motore ben oliato di sinergie che guadagnano punti vita e ti aiutano a sopravvivere oltre che a sconfiggere il tuo nemico.

Per un solo mana, non troverai poi molte creature più potenti della Nacatl Selvatica, del Gorilla di Kird e del Leone d’Argilla. A prima vista sembrano semplici creature 1/1, ma vengono potenziate quando controlli terre dei tipi appropriati. L’andamento dei tuoi primi turni sarà dettato prevalentemente da quale terra è necessaria a fornire l’incremento e questo ti guiderà mentre lanci la Ranger Silvana, cicli il Dono Silvano o sacrifichi le Terre Selvagge in Evoluzione. Dopo che questo terzetto ha indebolito l’opposizione, puoi scatenare mostri ancora più potenti quali il Thoctar Lanuto e gli Artigli Gemelli di Marisi.

Guadagnare punti vita in un duello a volte serve solo a prolungare l’agonia di una sconfitta inevitabile, ma un aumento strategico dei tuoi punti vita può anche fornirti il tempo necessario ad assicurarti la vittoria. Il mazzo di Ajani può sfruttare una carta come il Dono Silvano anche solo per sopravvivere un altro turno, mentre sono fondamentali i suoi effetti ripetibili di guadagno di punti vita quali il Mantra di Ajani e la Beatitudine Distesa. Questi rendono il Compagno di Ajani e l’Entità Eterna delle creature attaccanti sempre più minacciose. Inoltre, ogni volta che guadagni punti vita, la Meditazione Bruciante può causare 2 danni diretti ad un bersaglio.

La Pantera Zampalesta ed il Rovo Cornuto hanno entrambi lampo, significa che puoi lanciarle nel momento più inopportuno per il tuo avversario. Usale per un blocco a sorpresa, salva una delle tue creature verdi o bianche da una magia di rimozione oppure riprendi in mano una creatura come il Gerarca Lossodonte per poterlo lanciare di nuovo e guadagnare altri 4 punti vita. Se controlli la Guardiana dell’Essenza, puoi addirittura riprendere la Pantera stessa e guadagnare 1 punto vita ogni volta che vorrai spendere i 3 mana del costo!

Ad un certo punto, la tua speventosa offesiva esaurirà le energie ed avrai bisogno di un modo per infliggere gli ultimi danni. L’Angelo Chioma di Fuoco e i tuoi produttori di pedine forniscono al mazzo delle minacce con notevoli capacità di recupero. L’abilità del Branco da Caccia di Nacatl di determinare il ritmo del combattimento ti aiuterà a superare le situazioni di stallo di fine partita. Siccome ha cautela, puoi perfino attaccare con esso per poi usare una delle sue abilità prima che il tuo avversario abbia l’opportunità di dichiarare le creature bloccanti. La Giumenta Maligna e l’Orgoglio dei Leoni, d’altra parte, possono infliggere danni al giocatore in difesa (o a Nicol Bolas) che siano o meno bloccati, mentre la Guida dei Grifoni, il Maglio del Behemoth e l’incredibile Ultimatum Titanico ti consentono di ignorare i difensori volando sopra di loro o sfondando i loro schieramenti. Ma chi dice che hai bisogno della fase di combattimento? Con la Meditazione Bruciante, la Spirale Fulminante e la seconda abilità di Ajani così simile alla Spirale, puoi semplicemente mettere fine alla partita con una selva di danni diretti. 

25 Terre

Terre Selvagge in Evoluzione
Foresta
Rifugio di Pellegrigia
Santuario nella Giungla
Rifugio di Kazandu
Montagna
Pianura
Bosco della Linfa Gocciolante
Vitu-Ghazi, l’Albero Città

22 Creature

Entità Eterna
Compagno di Ajani
Rovo Cornuto
Lince dei Canyon
Guardiana dell’Essenza
Angelo Chioma di Fuoco
Pantera Zampalesta
Cervo delle Radure al Pascolo
Mago di Giada
Gorilla di Kird
Leone d’Argilla
Gerarca Lossodonte
Artigli Gemelli di Marisi
Branco da Caccia di Nacatl
Orgoglio dei Leoni
Mago del Branco di Qasal
Giumenta Maligna
Ranger Silvana
Nacatl Selvatica
Thoctar Lanuto

12 Altre Magie

Mantra di Ajani
Maglio del Behemoth
Guida dei Grifoni
Guidare l’Assalto
Spirale Fulminante
Monile di Naya
Beatitudine Distesa
Meditazione Bruciante
Dono Silvano
Ultimatum Titanico

1 Planeswalker

Ajani Vendicativo

NICOL BOLAS

La tremenda malvagità di Nicol Bolas è paragonabile solo al suo smisurato intelletto. La pietà ed il rispetto per la vita non rientrano nei suoi piani. Non si fermerà davanti a nulla pur di riottenere i poteri quasi divini che un tempo gli appartenevano.

Per vincere col mazzo di Nicol Bolas devi pensare come il drago antico: progettare a lungo termine e, quando si presenta l’opportunità di colpire, essere molto, molto crudele. Con un finale di partita creato intorno ad alcune delle magie più devastanti nella storia di Magic, tra cui l’Ordine Profano, l’Ultimatum Crudele e lo stesso Nicol Bolas, la tua vittoria dipende dallo sfuggire quasi illeso al massacro iniziale del mazzo di Ajani.

All’inizio dovresti giocare con prudenza, sfruttando creature come l’elementale delle Acque Torbide e l’Ogre Campo di Fuoco per scoraggiare qualunque attacco mentre accumuli mana. Non vuoi proprio trovarti in una situazione in cui tu e il tuo avversario state entrambi attaccando per infliggere danni. Il mazzo di Ajani ha così tanti effetti che gli fanno guadagnare punti vita che vincere una tale sfida è un’impresa quasi impossibile, anche se cominci in vantaggio. Usa invece delle carte con perdite di punti vita inerenti come la Controbufera, Minare e la Dipartita Straziante per danneggiare il tuo avversario mentre lasci in difesa le tue creature.

Nicol Bolas è un maestro della manipolazione e tu ne seguirai le orme scagliose. Rifuggire, il Luminare Ogre e i Vapori Insidiosi sono importanti poiché costringono il tuo avversario a riprendersi delle creature minacciose e a sprecare un altro turno per lanciarle. All’inizio della partita, queste carte semplicemente ti danno il tempo di costruire la tua difesa. Più tardi sono un preludio crudele ai tuoi effetti di contromagie o di scarto, garantendo che quelle carte non arrivino sul campo di battaglia una seconda volta.

Di conseguenza, una delle linee di attacco del mazzo deriva da effetti che obbligano l’avversario a scartare. Fai finire le carte del giocatore Ajani e potrai prendere il controllo della partita più alla svelta. Magie come il Dolore (di Dolore/Sofferenza) e il Declino (di Ascesa/Declino) sono più utili successivamente nella partita quando il tuo avversario ha solo una o due carte. I Nulli Sbavanti, il Tagliaborse Dimir e lo Spettro Fiammeggiante costringono a scartare quando mettono a segno un colpo, mentre la Maestria del Venerando trasforma qualsiasi creatura in una potenza elusiva che in breve tempo demolirà la mano dell’avversario. Il mazzo di Ajani non ha molte risposte a una creatura incantata, quindi fai attenzione alle magie di rimozione istantanea per assicurarti che la Maestria del Venerando non se ne vada. Quando il tuo avversario è ormai rimasto con una o due carte, la tua coppia di Meticci di Fuoco Infernale comincerà ad infliggere danno ogni turno.

Per quanto sia invitante lanciare gli Zombie di Jhess e l’Assalitore Igneo, non dovresti esitare a ciclarli se significa che sarai in grado di lanciare l’Ultimatum Crudele o Nicol Bolas, Planeswalker. Entrambe le magie possono trasformare una situazione perdente in una vittoria. Prima ancora che tu sia in grado di lanciarlo, l’Ultimatum Crudele spesso lascerà il tuo avversario senza permanenti non terra e con una mano vuota, mentre la tua mano verrà rifornita. Nicol Bolas, intanto, può proteggersi prendendo il controllo di una creatura avversaria. Una volta al sicuro dagli attacchi, accumula fedeltà per attivare la sua terza abilità, un effetto così potente che al confronto l’Ultimatum Crudele sembrerà una brezza autunnale. 

26 Terre

Necropoli in Sfacelo
Isola
Montagna
Cuspide Spaccata
Palude
Distesa Terramorfica

16 Creature

Spettro Fiammeggiante
Elementale delle Acque Torbide
Tagliaborse Dimir
Ogre Campo di Fuoco
Meticcio di Fuoco Infernale
Assalitore Igneo
Zombie di Jhess
Rospo dell’Obitorio
Moroii
Famiglio Tenebrologo
Luminare Ogre
Fauce Urlante
Nulli Sbavanti
Bizzarria Vapornucleo
Spiritello Sorvegliante

17 Altre Magie

Dipartita Straziante
Controbufera
Ultimatum Crudele
Analisi Approfondita
Maestria del Venerando
Monile di Grixis
Manipolatore Glaciale
Obelisco di Grixis
Sofferenza/Dolore
Ordine Profano
Rifuggire
Declino/Ascesa
Schiavo di Bolas
Malizia/DIsprezzare
Minare
Vapori Insidiosi

1 Planeswalker

Nicol Bolas, Planeswalker