Corso di pittura 2° parte (warhammer 40000): Lupo Lord Logan Grimnar

Corso di pittura 2° parte (warhammer 40000): Lupo Lord Logan Grimnar

Prepariamo sempre la nostra postazione di pittura prima di iniziare, prendiamo la miniatura ed iniziamo con il nostro hobby.

Usando il pennello Fine Detail ci occuperemo di questi dettagli:

1) ripassiamo con una linea molto fine i bordi della corazza usando dello space wolves grey e dello skull white

2) con il chaos black ripassiamo lo spallaccio di destra

3) con il boltgun metal l’ arma della mano sinistra

4) con lo scorched brown la cinghia del braccio, il sotto della pelliccia

5) con il graveyard earth l’ impugnatura del manico dell’ ascia

6) con il tin bitz mettiamo in evidenza le altre parti metalliche della miniatura (come da foto)

7) con lo scab red e il dheneb stone evidenziamo le due croci sull’ armatura

Questi passaggi li potete notare dalla foto numero 1 alla foto numero 3

 

Una volta che le varie parti sono asciutte possiamo dare la seconda passata a tutti i dettagli, ecco come procedere usando sempre il pennello fine detail:

1) passiamo con la tecnica del pennello asciutto il mithril silver sopra al boltgun metal

2) con lo shining gold e il burnished gold passiamo le sfumature di oro sulle parti dove abbiamo applicato il tin bitz

3) applichiamo il blood red sopra alla croce

4) con l’ astronomican grey lo stemma del lupo sullo spallaccio

5) con il foundation iyanden dark sun le stelle sullo spallaccio

6) con il dark angels green e successivamente lo scorpion green la gemma sull’ ascia

7) con il dark flesh facciamo le sfumature sulla parte inferiore della pellicia

 

Andiamo ulteriormente nel dettaglio facendo queste passate:

1) con il codex grey coloriamo i capelli, poi con lo skull white facciamo le sfumature usando il metodo del pennello asciutto 

2) col il tallarn flesh facciamo la prima passata sulla pelle del viso, poi usiamo l’ elf flesh

3) passiamo il chaos black sul manico dell’ ascia e sulla lama, sempre sulla lama facciamo l’ effetto delle venature partendo dallo scab red, poi il blood red e per ultimo il blazing orange, poi per dare l’ effetto lucido usiamo il gloss varnish (protettivo trasparente) 

Dopo che la miniatura sia ben asciutta passiamo le lavature di devlan mud e badab black rispettivamente sulle parti di marrone, oro e grigio della pelliccia.

 

Rimane da fare la basetta, ricopriamo la basetta completamente con uno strato di scorched brown, una volta asciutto usando la tecnica del pennello asciutto applichiamo una passata di bestial brown, di desert yellow e kommando kaki, e per ultima una lavatura di devlan mud.

Anche qui solo dopo che si è asciugato tutto perfettamente ho applicato uno strato di neve sintetica.