Arkham Horror

Arkham Horror

Arkham Horror prende ispirazione dalla grande letteratura moderna. Parliamo infatti delle opere di Lovecraft che rotano attorno ai miti di Chtulhu (per chi ne fosse all’oscuro, i racconti parlano di dei o semidei malvagi chiamati con lappellativo di “Grandi Antichi”). Districandosi tra horror e fantascienza, Lovecraft ha ispirato molti artisti tra cui, disegnatori e scrittori e nel gioco la forza dell’ambientazione si esprime in maniera fantastica, degna di un gioco “primo della classe”.

Il gioco si sviluppa come cooperativo ma anche come solitario volendo. I giocatori entrano nel ruolo di investigatori che grazie alle loro doti particolari potranno acquisire conoscenza e potere.

Lo scopo del gioco e quello di impedire al “Grande Antico” (estratto a caso prima dell’inizio della partita) di risvegliarsi dal suo sonno millenario e distruggere così l’universo. Oppure in caso di fallimento, distruggere a loro volta il Grande Antico. (cosa che potrebbe rivelarsi molto ostica da fare)

Per chiunque sia un fan delle opere di Lovecraft o per tutti quelli che amano i giochi cooperativi a sfondo horror, questo è un gioco che merita notevolmente di essere giocato almeno una volta.

Se non lo avete ancora fatto, correte a provarlo da noi, Venerdì 28 a partire dalle 16.00

La demo è completamente gratuita! Quindi che aspettate?

L’universo di Arkham Horror vi attende…riuscirete a sconfiggere il male?…o ne sarete risucchiati?

 

“Non è morto ciò che in eterno può attendere,

E col passare di strani eoni anche la morte può morire.”

Howard Phillips Lovecraft 

da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/frasi-in-lingua-straniera/frase-72171?f=a:7916>